Skip to content

/

/

/

Programma Lombardia 2019

Programma Lombardia 2019

evento principale – Castello Masegra (Sondrio)

visite guidate: sabato 11 e domenica 12 maggio 2019 (9-12 e 14-18)
Il castello Masegra, collocata sul primo pendio delle Alpi Retiche, è l’unica difesa del borgo ad essere sopravvissuta a Sondrio. Infatti gran parte delle difese fu smantellata nel 1639, quando nel Capitolato di Milano Francia e Spagna stabilirono che dovessero essere abbattute le fortificazioni servite nei precedenti scontri, seguiti all’allontanamento temporaneo dei Grigioni. Esso fu costruito nel 1048 da Alberto de Capitanei e diroccato nel 1309 e ancora nel 1418, ma è sempre stato ricostruito dagli stessi, feudatari di Sondrio e capi del partito guelfo. Oggi il castello è proprietà del Comune di Sondrio, che ha in corso il completamento dei restauri e la realizzazione di un ambizioso progetto, per fare del castello, che presenta interessanti testimonianze quattrocentesche, un Museo della montagna alpina.

evento collaterale – Castello Mirabello (Pavia)
visite guidate estese: sabato 25 maggio
Questo Castello fu edificato nel XIV secolo dai Visconti nel centro del Parco Visconteo, posto a nord del Castello di Pavia. Non era un Castello di difesa, ma luogo di delizia per la sosta e lo svago durante le battute di caccia, nel loro vasto parco recintato con alte mura in mattoni, alla cui estremità settentrionale fu edificata anche la Certosa di Pavia, come cappella di corte per la sepoltura dei Visconti. La visita a questo Castello è focalizzata all’evento storico in cui il Castello fu coinvolto, la famosa battaglia di Pavia del 1525, tra l’esercito del re francese Francesco I° e l’esercito imperiale di Carlo V. Francesco I°, come è noto, fu disarcionato e fatto prigioniero dagli imperiali nei pressi della Cascina Repentita dove, ferito e malconcio, fu rifocillato con quella che sarebbe diventata la famosa “Zuppa alla Pavese”, una semplice zuppa povera a cui furono aggiunti al momento, per il sovrano, due uova e un po’ di formaggio dai contadini del luogo.

Organizzazione della visita:
-ore 10,30 – visita al Castello di Mirabello ed al suo contesto storico;
-ore 12,00 – visita alla Cascina Re-pentita ed ai resti delle mura di recinzione del Parco visconteo;
-ore 13,00 – sosta pranzo in una antica osteria dove si degusterà la Zuppa alla Pavese.
-ore 15,30 – “ri-visita” alla Certosa di Pavia, dove si trovano, sotto gli affreschi del Bergognone, il monumento sepolcrale di Gian Galeazzo Visconti e le due statue marmoree di Lodovico il Moro e Beatrice d’Este

Seguici sui Social
favicon

© 2021 Istituto Italiano dei Castelli

Credits