Skip to content

/

/

/

Programma Umbria 2019

Programma Umbria 2019

Visite guidate gratuite: Sabato 11 Maggio 2019 (10–12,30/15,30–17)

Montecolognola, posto a 400 m. s/m a picco sul lagoTrasimeno, è uno dei castelli più panoramici dell’intero territorio. Il suo toponimo, derivato dai termini latini mons, monte, e piccola colonia (colonìola) cioè stazione di colonii, fattoria, rimanda ad origini romane, comprovate anche tracce di un sito di una villa romana che si trovano sul fianco occidentale del colle, ma, nella sua forma attuale, il castello nasce da un primo insediamento dei servi del grande ospedale gerosolimitano di San Giovanni di Pian del Carpine (ora Magione) che, negli anni ’50 del sec. XIII avevano acquistato dal vescovo di Perugia il terreno sulla sommità del colle e vi avevano edificato un oratorio e delle abitazioni, sottraendosi così al giogo dei Cavalieri.

Questa comunità continuò ad essere il centro politico e amministrativo della zona fino alla metà del secolo XVII, quando Magione riconquistò importanza e autonomia. La decadenza amministrativa determinò un blocco delle attività costruttive ed è per questo che Montecolognola mantiene quasi intatto l’assetto urbanistico medievale, con la cinta muraria a le porte d’ingresso, in pietra calcarea con inserti in cotto. Dal punto di vista architettonico, Montecolognola si presenta come un castello di poggio a pianta ellissoidale ed impianto urbano a schema rettangolare, con case e strade distribuite parallelamente all’asse principale. Di notevole imponenza e bellezza sono i cinque bastioni perimetrali e le due porte, una a Nord, detta Porta Nuova o Porta Fiorentina, e l’ingresso principale rivolto Sud, potentemente munito e con tracce di un ponte levatoio.

All’interno del paese è la parrocchiale di Santa Maria Annunziata, del XIV secolo che conserva all’interno affresco dell’Annunciazione a Maria e Adorazione dei Magi di scuola umbra del primo quarto del secolo XVI oltre ad un Paesaggio futurista (tempera su intonaco) di Gerardo Dottori realizzato, nel 1949, nella cappella di Santa Lucia.

Sabato 11 Maggio alle ore 16.00 il critico d’arte prof. Massimo Duranti terrà una conferenza, aperta al pubblico, nella chiesa del borgo di Montecolognola su “Dottori e la pittura murale a Montecolognola”, finalizzata al restauro dell’affresco di Gerardo Dottori che si trova nella cappella di S. Lucia della stessa chiesa.

Seguici sui Social
favicon

© 2021 Istituto Italiano dei Castelli

Credits