Skip to content

/

/

/

Sezione Campania – Alcune considerazione sul castello di Oria
29 Giugno 2022
18:00

Sezione Campania – Alcune considerazione sul castello di Oria

Promossa dall’Istituto Italiano dei Castelli, mercoledì 29 giugno si terrà una nuova videoconferenza, a cura del dott. Simone Callegaro, questa volta su uno dei castelli più grandiosi della Puglia, il castello di Oria, situato al centro del Salento settentrionale. Il complesso fortificato è costituito da un vasto recinto triangolare elevato, su precedenti costruzioni,  da Federico II nel 1227-1233. Nel lato più breve sono tre torri, due cilindriche di epoca angioina e il mastio svevo con grandiosi interni, mentre al vertice esterno sorge, verso la campagna, la torre dello Sperone. Appoggiata alla cortina è la residenza castellana mentre esternamente corre una seconda cinta rafforzata da torricelle.

Nella videoconferenza il relatore  farà un excursus sulla storia del castello in epoca medievale. Muovendosi in un arco cronologico che va dall’Alto Medioevo alla prima Età Moderna, si cercherà di proporre una ricostruzione delle varie vicende che hanno coinvolto Oria nella Storia, focalizzandosi in particolare sul suo castello. A tal proposito, ove possibile, verrà effettuata un’analisi delle fonti, incrociandole con evidenze archeologiche e con elementi di architettura. Il punto di partenza è costituito proprio da un lavoro di critica di quelle fonti sulle quali si basa la tradizione locale, che attribuisce un’origine federiciana al Castello.

Appuntamento  mercoledì 29 giugno alle ore 18. L’iniziativa è gratuita.  Per partecipare  inviare una e mail a: castellicampania@virgilio.it