Skip to content

I modelli di fortezze fonti per la storia della città e del paesaggio: i castelli del Duca di Noj

di

Serena

14/12/2021
< 1 Min.

Martedì 25 maggio si terrà una nuova video conferenza promossa dall’ Istituto Italiano dei Castelli relatore il prof. Leonardo Di mauro, Vicepresidente della sezione Campania, dal titolo

“I modelli di fortezze fonti per la storia della città e del paesaggio: i castelli del Duca di Noja”

Il tema dei modelli lignei di fortezze è sconfinato, basti pensare alle importanti raccolte di Parigi, Musée des Plans Reliefs, all’Hòtel des Invalides e di Roma presso l’Istituto di Storia e Cultura dell’Arma del Genio (ISCAG). La raccolta realizzata dal cartografo Giovanni Carafa, duca di Noja, per incarico di Carlo III di Borbone, risale alla metà del XVIII secolo comprende, tra gli altri, i modelli del forte dell’Aquila e del forte di Sant’Elmo a Napoli, conservato presso il museo di San Martino.

Appuntamento su Zoom alle ore 18

Per partecipare inviare una e mail a: castellicampania@virgilio.it

L’evento è gratuito.

Condividi sui Social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I modelli di fortezze fonti per la storia della città e del paesaggio: i castelli del Duca di Noj

di

Serena

14/12/2021
< 1 Min.

Martedì 25 maggio si terrà una nuova video conferenza promossa dall’ Istituto Italiano dei Castelli relatore il prof. Leonardo Di mauro, Vicepresidente della sezione Campania, dal titolo

“I modelli di fortezze fonti per la storia della città e del paesaggio: i castelli del Duca di Noja”

Il tema dei modelli lignei di fortezze è sconfinato, basti pensare alle importanti raccolte di Parigi, Musée des Plans Reliefs, all’Hòtel des Invalides e di Roma presso l’Istituto di Storia e Cultura dell’Arma del Genio (ISCAG). La raccolta realizzata dal cartografo Giovanni Carafa, duca di Noja, per incarico di Carlo III di Borbone, risale alla metà del XVIII secolo comprende, tra gli altri, i modelli del forte dell’Aquila e del forte di Sant’Elmo a Napoli, conservato presso il museo di San Martino.

Appuntamento su Zoom alle ore 18

Per partecipare inviare una e mail a: castellicampania@virgilio.it

L’evento è gratuito.

Condividi sui Social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguici sui Social
favicon

© 2021 Istituto Italiano dei Castelli

Credits