Skip to content

/

/

/

Sezione Campania – Video conferenza: L’architettura militare di transizione nel Sannio Beneventano

Sezione Campania – Video conferenza: L’architettura militare di transizione nel Sannio Beneventano

di

Gestione

15 Dicembre 2021
< 1 Min.

Giovedì 26 novembre nuova video conferenza promossa dall’ Istituto Italiano dei Castelli – sezione Campania, relatore l’arch. Francesco Bove, che avrà per tema “L’architettura militare di transizione nel Sannio beneventano”. La “Transizione” fu una fase particolarmente importante dell’evoluzione dell’architettura fortificata (legata alla polvere da sparo) che vide l’introduzione di nuovi modelli ed accorgimenti difensivi nei castelli che portarono, nell’arco di circa mezzo secolo (dalla seconda metà del XV agli inizi del XVI) all’affermazione dell’architettura bastionata con il tramonto definitivo delle forme medievali. Essa trovò larga applicazione, oltre che in Italia centrale, anche nel regno di Napoli, al tempo degli aragonesi. Saranno esaminati alcuni dei casi più significativi presenti in area beneventana, tra cui l’articolato complesso di Montesarchio ed il castello di Circello.

Per gli architetti PPC iscritti all’Ordine saranno riconosciuti n. 2 crediti formativi professionali (occorre registrarsi preventivamente all’iniziativa su Imateria)

Appuntamento giovedì 26 novembre alle ore 18,00
Collegamento tramite Zoom meeting

meeting ID: 785 906 5878

password: 4iM6w4

Partecipazione libera

Volantino

cbove2020

Condividi sui Social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sezione Campania – Video conferenza: L’architettura militare di transizione nel Sannio Beneventano

di

Gestione

15 Dicembre 2021
< 1 Min.

Giovedì 26 novembre nuova video conferenza promossa dall’ Istituto Italiano dei Castelli – sezione Campania, relatore l’arch. Francesco Bove, che avrà per tema “L’architettura militare di transizione nel Sannio beneventano”. La “Transizione” fu una fase particolarmente importante dell’evoluzione dell’architettura fortificata (legata alla polvere da sparo) che vide l’introduzione di nuovi modelli ed accorgimenti difensivi nei castelli che portarono, nell’arco di circa mezzo secolo (dalla seconda metà del XV agli inizi del XVI) all’affermazione dell’architettura bastionata con il tramonto definitivo delle forme medievali. Essa trovò larga applicazione, oltre che in Italia centrale, anche nel regno di Napoli, al tempo degli aragonesi. Saranno esaminati alcuni dei casi più significativi presenti in area beneventana, tra cui l’articolato complesso di Montesarchio ed il castello di Circello.

Per gli architetti PPC iscritti all’Ordine saranno riconosciuti n. 2 crediti formativi professionali (occorre registrarsi preventivamente all’iniziativa su Imateria)

Appuntamento giovedì 26 novembre alle ore 18,00
Collegamento tramite Zoom meeting

meeting ID: 785 906 5878

password: 4iM6w4

Partecipazione libera

Volantino

cbove2020
cbove2020

Condividi sui Social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *